Warning: A non-numeric value encountered in /home/comecamm/public_html/wp-content/themes/Divi2-7-costruireunsito/functions.php on line 5763
Seleziona una pagina

Le scarpe da sposa il giorno del matrimonio sono una scelta importante per l’ottima riuscita del tuo look e anche se potranno non essere le protagoniste dell’outfit come nei giorni normali, a meno che non si opti per un abito corto, saranno il dettaglio che farà la differenza.

scarpe da sposa

In questa guida vedremo punto per punto tutte le domande e i consigli da seguire che ti porteranno dritta dritta all’altare.

SCARPE DA SPOSA CHECKLIST

sposa checklist

ALTEZZA DEL TACCO

La prima cosa da tenere a mente è che le scarpe da sposa devono essere comode: il giorno del sì devi essere radiosa, non puoi camminare come un t-rex o fare le foto con la faccia da chi è in preda ai dolori ai piedi. Se sei una sportiva che va in giro sempre in scarpe da ginnastica non puoi arrivare all’altare con uno stiletto tacco 12 ma dovrai cercare un’altezza media di 5-7 cm in modo da essere elegante e non avere il pensiero di non saperci camminare, di scivolare o peggio di cadere. Le scarpe devono essere tue amiche non puoi pensare di avere una tortura medievale ai piedi, soprattutto in un giorno speciale come questo. La soluzione, se proprio vuoi stupire con un tacco molto alto è allenarti prima magari seguendo il corso online Missione Tacco 12.

tacco 12 da sposa

scarpe da sposa con tacco basso

Nella scelta dell’altezza del tacco devi valutare anche un altro fattore: nel percorso che devi fare per arrivare alla chiesa ci sono scale? Come è la superficie dove devi camminare? Ma soprattutto dove si terrà il ricevimento? Queste domande sono fondamentali per stabilire non solo l’altezza ma anche il tipo di tacco.

scarpe tacco 12 da sposa

Se ad esempio il ricevimento verrà fatto all’aperto su un prato, lo stiletto non sarà un’ottima idea mentre un tacco più largo, come ad esempio quello a campana, può essere più giusto.

scarpe bianche con tacco largo

Il tacco però, deve armonizzarsi bene con l’abito e tutto deve avere le giuste proporzioni e il giusto mood, non puoi mettere una scarpa rock con un vestito romantico o un tacco sproporzionato con il vestito perché rischierai o che il vestito sia troppo corto (bastano anche pochi centimetri)e cada male o che si formino delle pieghe quasi a creare uno strascico involontario.

abito da sposa corto

Se l’abito è corto non avrai questo problema ma dovrai stare più attenta all’altezza e al tipo di tacco.

MODELLI

sandalo gioiello da sposa Miu Miu

decollette da sposa

I sandali gioiello sono tra i più gettonati perché versatili come anche le scarpe scollate, più o meno alte, magari open toe, che stanno bene su quasi tutti i vestiti, per l’inverno sicuramente le décolleté, magari con un po’ di plateau. Per chi vuole osare un po’ gli stivali di pizzo in stile vittoriano con tacco a rocchetto o quelli in pelle e tacco a spillo sono delle validissime opzioni da tenere in considerazione.

stivale da sposa stile vittoriano

stivale da sposa

COLORE E MATERIALE

Dopo il tacco e il modello, il colore, insieme al materiale sono gli altri due punti da stabilire subito. Materiale e colore uguale all’abito o completamente diversi? Questa è una questione di gusti vediamo come procedere in entrambe i casi.

scarpe da sposa con cuore

Se l’abito che avete scelto è bianco sarà molto difficile trovare le scarpe della stessa tonalità quindi puoi farle ricoprire con la stessa stoffa dell’abito o cambiare completamente colore.

scarpe da sposa uguale all'abito

Un’altra opzione molto valida soprattutto in estate è quella dei sandali gioiello, che daranno molta luce al tuo piede e li potrai sfruttare anche in altre occasioni, proprio come le scarpe colorate che molte spose ultimamente calzano il giorno del sì.

scarpe colorate da sposa

Un consiglio per le scarpe colorate? Abbinale ai fiori, agli accessori o al colore principale che hai utilizzato per l’allestimento della sala, gli inviti e il bouquet. Qualora fosse l’abito ad essere colorato per le scarpe da sposa puoi giocare sull’effetto contrasto o andare sul sicuro tono su tono.

sandali da sposa colorati

Il materiale va deciso anche in funzione del luogo del matrimonio ad esempio le scarpe di stoffa, di raso o simili in un luogo aperto, come un giardino o un prato non sono molto indicate, si macchieranno molto facilmente.

COSTO

Dopo esserti fatta un’idea del tipo di scarpa da acquistare devi stabilire un budget e iniziare a vedere le varianti dei modelli che ti piacciono nei negozi online, così potrai comparare i prezzi e farti un’idea precisa della scarpa che fa per te, che è più di moda in quella stagione o quella che magari non potresti mai comprare, ma per il giorno del sì puoi fare una pazzia.

scarpe da sposa stravaganti

Online, ad esempio su Zalando, sicuramente troverai dei prezzi vantaggiosi (dai 50 euro in su) ma non potrai provarle, negli atelier il prezzo medio è di circa 200 euro mentre nei negozi le collezioni di scarpe da sposa vanno 100 ai 300 euro.

stivaletto da sposa

Loriblu, marca molto amata dalle spose parte dai 335 euro mentre Jimmy Choo e Christian Louboutin dai 400 euro e alcuni modelli arrivano fino ai 4000 euro.

louboutin scarpe sposa

Ricordati però che non sempre il prezzo alto è sinonimo di comodità!

Recati nei negozi e provale, se individui un modello che ti calza in modo perfetto puoi anche acquistarlo su internet, se conviene, ma prima provalo in negozio perché le scarpe del sì devono calzare in modo perfetto! Non ti ridurre all’ultimo minuto per acquistare le calzature per il matrimonio, non appena avrai scelto il vestito vai subito a prendere le scarpe, magari trovi tutto nello stesso atelier, in modo da poter provare e nel caso modificare l’abito una volta provato con la calzatura.

jimmy choo scarpe da sposa

Per la scelta della scarpa il primo video del corso Missione Tacco 12 ti potrà dare molte dritte e tanti consigli.

PRIMA DEL MATRIMONIO

Non indossare le scarpe per la prima volta il giorno del tuo matrimonio, devi conoscerle prima, un po’ come per il marito.

stivali in pizzo da sposa

Allenati anche con il vestito, soprattutto se è stretto e molto lungo, altrimenti ti sentirai goffa quel giorno.

sandali da sposa louboutin

Indossa le scarpe con un paio di calzini spessi e camminaci, le scarpe si allargheranno un po’, per velocizzare il tutto e avere lo stesso risultato una volta indossate le scarpe per ammorbidirle passaci il phon caldo, soprattutto nei punti critici. Per non sporcare la suola metti una calza leggera sopra la scarpa.

tacco basso da sposa

Cuscinetti e cerotti saranno comunque degli ottimi alleati per quel giorno, quindi prendili in considerazione.

camminare con l'abito da sposa

Inoltre se con il vestito corto è d’obbligo, anche con il vestito lungo non hai scuse, perché la pedicure dall’estetista per quel giorno non può mancare, con un bello smalto, preferibilmente nude, che renderà il tuo piede curato ed elegante.

MATRIMONIO

La parte dove la camminata sarà la protagonista è quella per arrivare all’altare, avrai tutti gli occhi puntati su di te e i tuoi passi dovranno essere sicuri e fieri, come quelli di una principessa.

La giornata del matrimonio è molto lunga e di solito sul finale si balla e ci si scatena, quindi l’opzione di avere un paio di scarpe comode di ricambio è sempre una valida soluzione.

camminata all'altare

Quindi ci sono dei fattori da considerare nella scelta delle scarpe da sposa: altezza del tacco, modello di tacco, modello della scarpa, colore, materiale e costo.

scarpe argento da sposa

Nel corso Missione Tacco 12 c’è un’intera puntata dedicata alla sposa che ti consiglio di non perdere per conoscere tutti i segreti per una camminata perfetta!

Commenta anche tu

commenta anche tu

Share This